giovedì 22 agosto 2013

46 kg

Che paura, che emozione, che adrenalina e ancora che paura...
Domani parto per le vacanze, non voglio ingrassare, non devo, non cambia niente in vacanza, lei è sempre con me, che io sia a casa mia, nella mia città o altrove non devo dimenticarla... devo portarla con me... non arrivavo a questo risultato da più di un anno.
Ho paura, perchè il peso scende, e io avevo detto che stavolta mi sarei accorta di essere magra, e invece mi vedo sempre uguale, ho troppa pelle in eccesso... e per quella c'è poco da fare.. gli allenamenti da quando ha chiuso la palestra si sono azzerati, ma devo essere contenta, il peso è sceso, e io sto per partire e sarà solo un motivo per tornare ancora più magra.
Il mio peso più basso è stato 44.9 kg, devo battere il mio record. Devo farcela.
Sono riuscita a fare il salto da 72 a 45, da 52 a 47 da 51 a 46, allora posso proprio tutto.
Rox

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Rox.. Ho rivisto le tue vecchie foto sul blog di quando pesavi 45 kg ed eri diventata davvero troppo magra.. Secondo me staresti bene così a 46 kg anche se capisco che quelle foto sono un po' vecchie e che ora il tuo fisico potrebbe essere cambiato.. Comunque sei una ragazza intelligente e credo che riuscirai a regolarti da sola.
Dove andrai di bello? Magari fopo posterai delle foto..
Ti abbraccio e ti auguro una buona vacanza!

Anonimo ha detto...

le ragazze come te mi spiazzano! perche fai cosi tanto caso al peso?! sarai bellissima anke con 70 chili in piu nelle cosce..stavo perdendo un amica per colpa dell anoressia non finire come lei

Anna ha detto...

Ciao io ti stimo haiun biog stupendo! Io ho un problema con patatine fritte... Se mia madre cucina quello schifo io mi abbuffo.... Mi vergogno ma non so che fare! Mia sorella dice che sono grassa. Fa male molto male... Ti prego aiutami!

Laura gne gne ha detto...

ciao rox... credo che tu sia molto carina così come stai adesso...non ti serve dimagrire ancora...piuttosto cerca un modo per stabilizzarti di peso.
Magari posso sembrare ipocrita perchè anche io sto facendo come te...ero diventata davvero troppo magra e ora sto cercando di ritornare tale.
in ogni caso ti seguo...passa a fare un giro anche dal mio blog.
un bacio ;)
http://foglianelvento.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

http://www.lastampa.it/2013/08/25/cronaca/anoressia-oltre-al-corpo-dimagrisce-anche-il-cervello-y0lTkXisJOKSBUjow6Bd0M/pagina.html

manulela ha detto...

ciao sono Manuela...volevo dirti che mi piace tanto il fatto che sei così esplicita raccontando della tua vità e del fatto che ti senti in catene a causa di qsto disturbo ke ti trattiene dal vivere..ne ero schiava ankio volevo essere perfetta davanti gli occhi degli altri, la migliore e in più volevo far vedere ai miei genitori il dolore che mi hanno provocato xuna vita ma poi mi rendevo conto che ero sempre insoddisfatta e ke la vita ke distruggevo non era qlla dei miei ma la mia strano a dirsi perchè prima di qsto problema non sapevo nemmeno di esistere visto che nessuno si è mai interessato delle mie emozioni e bisogni dovevo trovare qualcosa ke riempisse la mia vita non come fa il cibo che la riempie fino ad eliminare ad esaurire la tua persona perchè anke se nn vorresti esistere ti DEVI rendere conto che SEI una persona con un cuore e bisognosa d'amore ti capisco xk anke se la mia vita nn la definivo vita dicevo: se DEVO vivere dovrò capire come essere felice o almeno stare bene nonostante i miei traumi e lo schifo intorno a me

Anonimo ha detto...

Ciao Rox mi chiamo Valentina ,sto seguendo il tuo blog da poco perchè è da poco che è nato un problema che mi sta iniziando ad ossessionare quindi mi piacerebbe molto avere il tuo parere a riguardo perchè credo che tu ne sappia davvero tanta a riguardo e sai di ciò che parli. Ho 20 anni , nella mia vita non sono mai stata magra.. Sono sempre stata" ciccina".. "Giusta " a parere dei genitori... Per intenderci da quando sono alta 1,65 (quindi credo ormai di essermi sviluppata completamente) ho sempre pesato più di 54 kg.. Una seconda scarsa di seno ,fianchi orrendi e tondi .
Lo scorso inverno ho iniziato a vivere da sola per via dell'università , cioè a vivere con altre due ragazze , le quali amanti del cibo quanto me (ho sempre mangiato di tutto e di più da far schifo , amo la nutella ,la cioccolata ,i dolci, il mecdonald, la pizza e chi più ne ha più ne metta) . Abbiamo avuto la "fortuna" di legarci molto tra noi e anche con altri compagni della nostra università i quali avevano una esperienza molto buona in cucina poiché figli di datori di ristoranti.. Quindi TUTTO l'inverno è stato all'insegna di CENE,PRANZI,PASTI FUORI ORARIO DI NOTTE DI GIORNO DI MATTINA COLAZIONI STRA ABBONDANTI , IL TUTTO pieno di schifezze ,pizze stra farcite , cinese , ristoranti wok ad abbuffata libera e non continuo perché mi sento male...tutto questo coronato da GROSSE sbronze quasi tutte le sere quindi cicchetti, drink, vino, liquori e via di serata tutti a divertirsi e buttare giù alcolici in discoteca. Tutto questo regime di vita all'insegna del cibo mi ha portata senza Farmene rendere conto ad un peso di ben 63/64 kg a fine Aprile. I miei amici mi dicevano che ero grassa, mia madre mi diceva che ero un porco e persino il mio ragazzo con cui stavo da 3 anni e mezzo mi diceva che ero diventata una cosa tremendamente grassa ed era ora di fare qualcosa. Bene ... Risvegliatami così bruscamente dal mio stato di cibo ho deciso , ed il 1 maggio ho iniziato con una dieta piuttosto povera che aveva consigliato il dietologo a mia madre tempo prima, una dieta che durava sette giorni e consisteva in mangiare 5 volte al giorno piccole dosi ,eliminava completamente carboidrati e zuccheri e si basava su verdura, frutta, pollo bianco scondito, pesce . In sole 2/3 settimane con vigore sono riuscita a tornare ad un peso di 57/58 kg perdendo così i kg messi su durante l'inverno.dopo questo ho alternato momenti di dieta giornate di sola frutta e verdure a momenti di abbuffate senza ritegno di dolci pizza ecc ma comunque sono sempre riuscita a mantenere il mio peso sui 57/58 kg. Passa gran parte dell'estate, la mia vita era felice , stavo con quel mio ragazzo, belle amiche , litigi con mia madre ma solite cose quindi ci si passava sopra ed ero più o meno tranquilla. Arriva agosto e verso ferragosto il mio ragazzo dopo vari episodi di crisi mi lascia definitivamente ..è stata tutta colpa mia..ne sono consapevole..mi odio per questo..lui non vuole più saperne di me sembrerebbe e già esce con un altra.. Ho passato dei giorni di depressione in cui volevo solo morire stavo a letto tutto il giorno a piangere e non mangiavo niente se non un caffè o due kraker. Parlo di cose molto recenti quindi considerando che sono stata a letto depressa dal 10 agosto fino al 17 , il 17 le mie amiche preoccupatissime iniziano a fare di tutto per tirarmi su ,portarmi a ballare ,farmi uscire, mi tirano addirittura fuori un ragazzo con il quale c'è comunque un attrazione e inizio a vederlo ..lo vedo tutt'ora e mi trovo molto bene con lui solo che ho paura di usarlo come "distrazione" perché continuo a pensare imperturbabilmente e sognare il mio ex.

Anonimo ha detto...

Sta di fatto che TUTTI è dico TUTTI dopo il 17 hanno iniziato a farmi i complimenti perché ero dimagrita , perché così stavo davvero meglio ecc quindi la cosa mi ha gasata molto molto anche perché ho raccontato comunque non ho mangiato per colpa del mio ex e perché (cosa vera) ogni volta che avevo davanti del cibo mi veniva in mente la sua faccia insieme alla faccia di quella schifosa con cui già esce e lo stomaco mi si chiudeva in un secondo. Ora premetto che io non so quanto peso perché sono al mare fino a domenica sera e non ho una bilancia con la quale pesarmi, ma hanno iniziato ad entrarmi pantaloni che non mi entravano da due anni e tutti mi dicono che sono dimagrita. Da dopo il 17 vedendo questi "complimenti" che mi venivano rivolti ho iniziato a saltare colazione e pranzo tutti i santi giorni apposta continuando a dire che non avevo fame per il mio ex e perché ci sto male.. Ma io in verità ho fame e so che mangerei tranquillamente le mie solite schifezze pasta piadina ecc ma bo,,ho smesso di farlo e mi sono inculcata che colazione e pranzo non devono più esistere anche se sento i crampi.. A cena poi mangio un po' (non pochissimo purtroppo) però sento che comunque sto dimagrendo .. Ma mi vedo questa inesorabile ciccia nella pancia e sui fianchi e nelle cosce che continua a perseguitarmi e sembra che non se ne andrà mai... Questa ciccia che mi crea un rotolo nella pancia quando sto a sedere e mi piego in avanti.. Questa ciccia delle cosce che quando mi metto i pantaloncini corti corti sbuca internamente e mi fa vomitare.. Io voglio essere MAGRA!!!! Lo voglio!! Nella mia città ultimamente è nata questa sorta di moda (so che è sbagliatissimo chiamarla così e che è una cosa davvero seria) nelle ragazze di sparire un mese e tornare dimagrite come non mai.. Così ..pubblicare una foto su fb dove si è magrissime bellissime vestite benissimo con due gambe da far invidia , due braccia sottili e assenza di fianchi.. Quest'estate già 4 ragazze lo hanno fatto e non perdono occasione per pubblicare foto di loro bellissime vestite benissimo con pance piatte e nude vista la moda del jeans a vita alta e top.. Bene io LE INVIDIO DA MORIRE , IO VOGLIO RIUSCIRE AD ESSERE COME LORO, VOGLIO CHE QUANDO PASSO LA GENTE DELLA MIA CITTÀ SI STUPISCA DICENDO (come facciamo noi con le ragazze di cui parlavo prima ) "CAZZO GUARDA QUANTO È DIMAGRITA " e poi commenti su commenti, ma io lo so, lo so benissimo che quei commenti di predica nascondono un'invidia che brucia! Perché come brucia me brucia anche tutte le altre ragazze , si voglio essere invidiata, voglio che si pensi beata lei che è così magra lo voglio... E poi c'è anche un'altra cosa ,. Il 14 settembre apre la discoteca in cui lavoro come barista.. e li voglio presentarmi così bella e dimagrita .. e Voglio dimagrire così tanto da farlo notare che il mio ex capisca di aver provocato lui tutto questo e si senta una me rda infame per quello che ha fatto ma allo stesso tempo capisca quanto ci tenevo a lui se ho smesso di mangiare per lui (e lui sa quanto io ami mangiare ) ..ma voglio una magrezza bella non esagerata da vedersi solo ossa.. Però indubbiamente voglio che sparisca il grasso nella pancia e che le coscie dimagriscano ...,i basterebbe questo al momento so che è dura... Io voglio tornare con lui vorrei scrivergli giorno e notte per dirgli cosa provo ma so che se lo facessi sarebbe peggio perché lui si sentirebbe che sono li ai suoi piedi ..

Anonimo ha detto...

Detto ciò ti ho raccontato la mia storia.. Ieri per esempio da quando mi sono svegliata ho bevuto un caffè poi ho cenato alle 8 mangiando un pugno di riso scondito e una cotoletta che purtroppo mia madre mi ha costretta a mangiare.. Oggi mi sono svegliata solito caffè , a pranzo non mangio (ho preso un chewingum) e per cena ho pensato ad una pesc.. Inoltre sono in spiaggia e sto per andare a fare una bella camminata di due /3 km.. Domani a tornata dal mare mi peserò .. Nei giorni seguenti continuerò a cercare di mangiare sempre meno e a digiunare quando possibile.. E praticherò la zumba il gioco che ho nella Wii dato che amo ballare (cosa ne pensi ti sembra un buon modo per fare attività ?) del resto non lo so.. Ho voglia di comprarli jeans strettissimi e di riuscire ad entrarci,,. Per favore mi farebbe tanto piacere se tu mi rispondessi e mi dicessi il tuo parere sulla mia storia e mi dessi qualche consiglio e se secondo te va bene il fatto di non mangiare per far pesare al mio ex la cosa e comunque ciò che ti ho detto... Grazie per la lettura.. Spero tu riesca nel tuo intento anche se quando leggo la tua altezza abbinata ad una cifra di peso così bassa mi sembra quasi una esagerazione perché io vorrei arrivare a 50kg e sarei già felice così.. Ma so che se lo fai è perché ci credi. Un abbraccio forte
Vale

Anonimo ha detto...

Rox, non torni più? :(