mercoledì 17 luglio 2013

MO' BASTA

Finalmente il peso è sceso in maniera significativa, sto lottando con le unghie e con i denti per non cedere a nessuna tentazione.
Ieri sera per esempio sono andata in un pub dove vado spesso con il mio ragazzo, girano profumi di patatine fritte o al forno, mega panini e soprattutto il mio punto debole, deliziose coppe gelato
  nonostante fossi tentatissima di prendermi una bella coppa, mi sono trattenuta è ho optato per un elisir melone, kiwi e ananas.
Stamattina ho toccato per la prima volta un peso nuovo da non so quanto tempo.
Continuo a sfondarmi quotidianamente in palestra, con 50 minuti di intenso stap e un lavoro completo sulle macchine.
Il lunedì e il mercoledì, sono comunque giorni faticosi, perchè mi alzo verso le 8,00 faccio colazione, poi metto a posto la camera, cazzeggio alle 10,00 torno a letto alle 11,30 circa comincio a preparare le cose per andare in palestra. G arriva da lavoro all'una, potrei pranzare a mezzogiorno, ma non riesco ad allenarmi a pancia piena, cosi non mangio niente e quando torno sono affamatissima. Infatti capitano sempre le abbuffate. Ma questa settimana non è successo.
Oggi in palestra ho bruciato quasi 600 calorie, e considerando che a parte un bicchiere di latte e due fette biscottate, non ho mangiato altro, forse il mio peso scenderà ancora.
In genere al mare cedo, e mi abbuffo, non so perchè ma il mare mi mette fame, nonostante io sia in costume con la ciccia tutta in mostra, mi viene da mangiare. Questo finesettimana mi salvo, non ci sono soldi e io ho il ciclo, quindi sarò a casa, dove non c'è assolutamente nulla che mi tenta.
Oggi sono successe altre follie...
Mio fratello M, quello che non vuol mai mettere un euro in casa per fare la spesa o pagare le bollette, come se lui non mangiasse o non usasse luce e gas, ha pensato bene di pagare il mare a V, quella troietta di cui vi ho parlato che tanto non gliela darà mai e il cibo sia a lei che a mia sorella.
Gli stavo dando gentilmente un consiglio per farlo risparmiare e mi ha risposto in malomodo - i soldi sono miei e ci faccio quello che voglio -.
Ma come? Prima ti lamenti che non hai soldi e poi li spendi per due che ti usano come uno schiavo? Bah ...
Poi se ne esce mio padre - Ma no la roba gliela prendo io, volevo farli mangiare bene - .
E con che soldi la prendi? E poi, quando ci andiamo io G ed R non ti preoccupi di farci mangiare bene?
Funziona tutto al contrario.
Ma io sono vendicativa.
Siccome non faccio il taxi di nessuno, M da ora in poi la domenica a lavoro ci va in bici mentre io ed R, i tassisti ce ne stiamo a dormire anzi che alzarci, come facciamo da un anno per lui, alle cinque del mattino.
Al mare, visto che è confuso tra che non ha soldi, ma che vuol essere comunque premuroso con le sue donne, ci va in treno, e non in macchina con me e riki come deciso prima.
Perchè a lui non interessa venirci con noi, gli interessa andarci comodo.
Si attacca.
Lo stesso vale per mio padre, avevo avuto la gentilezza fessacchiotta di pensare che mio padre non vede il mare da due anni, e che sarebbe stato carino portarcelo, ma penso che questa premura ce la deve avere la sua figlioletta del cuore.
Io non sono più disponibile.
ROX

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ho scoperto questo blog da poco e ho letto quasi tutto, anch io sto cercando di non mangiare voglio pedere minino 10 kg ma la tentazione e forte adesso sono stabile e npn riesco a scendere la notte mi viene uba gran fame come faccio ho bosogno di aiuto!!! Non ho tutta questa forza di volonta cosa devo fare voglio davvero dimagrire!! Il mio coinquilino mi fa pesare tutto poi lui ama le ragazze anoressiche e ogni santo giorno mi dice perche non ho una coinquilina bella e anoressica? Mi trova sempre difetti e li grida al mondo
Ma on un certo senso devo rongraziarlo perche e stato lui ha darmi la fprza di mamgiare sempre meno
Sto impazzendo non roesco ad uscire mi vedo troppo grassa sono un insulto alla societa!!!
Ti lascio la mia mail se ti va scrivimi
delorenzicristina@hotmail.it