mercoledì 20 marzo 2013

sottosopra, cercasi consigli

Mi spiace non avere mai delle notizie positive, per questo a volte scompaio e non scrivo più nulla, poi però ho bisogno di sfogarmi, vorrei avere da dire che le nausee sono finite, che non vomito e che finalmente sono dimagrita, ma non è vero.
Dall'ecografia era sorta una massa anomala sull'ovaia, la sostituta del mio dottore mi ha detto che non devo preoccuparmi del cancro, perchè al 99% non ce l'ho. Visto qull'1% di rischio io mi sono prenotata comunque una visita ginecologica, anche se odio farle. Domani devo digiunare tutto il giorno per prepararmi alla gastroscopia di venerdì. PANICO
Il mio dottore mi ha detto che ho l'intestino dilatato, è nei risultati dell'ecografia è anche uscito fuori che praticamente le mie feci non assorbono l'acqua e restano li dove sono.
Non mangio nulla, quel poco continuo a vomitarlo, nonostante io tenti di trattenermi per circa due ore, ma a un certo punto non ce la faccio proprio più.
Il peso non scende più, il dottore mi ha parlato di metabolismo, le ho risposto che per quanto il metabolismo sia lento se io non mangio, non dovrei comunque aumentare, dovrei perdere qualcosina. Allora ha cambiato versione - Sei magrissima, hai raggiunto il minimo -. Le avrei tirato un pugno. Se funzionasse così il corpo, le anoressiche morte a 28 chili sarebbero delle aliene. Perchè loro ci sono arrivate? Il corpo non aveva raggiunto il minimo della magrezza?
Sia chiaro, non miro a quel peso, per ora sarebbe un miracolo gigantesco se arrivassi a 48, 47 kg. Ma invece il mio minimo è 48.8, mezzo stabile 49 e totalmente stabile 49.5kg.
Mi fa schifo il mio corpo, non so cosa fare. Non so davvero che soluzione trovare. Più di non mangiare che posso fare? Evitare anche quelle briciole che vomiterò?
Cosa?
Non ne ho davvero idea.
Anche adesso mentre scrivo sento ancora l'acido del vomito in bocca e lo sento ancora salire e scendere lungo l'esogafo. Ho la pancia gonfia come un pallone.
Come posso amare il mio corpo? Fa schifo.
Ogni giorno che passa mi vedo sempre più brutta. Tra un mesetto metterò anche un bell'apparecchio, uno fuori e uno dentro, così che quando parlerò sembrerò paperino e prima di vedere un bel sorriso dritto dovrò aspettare due anni e mezzo e sborsare 4mila euro.
Sono così insicura che non faccio più l'amore con il mio ragazzo. Faccio in modo che il tempo passi, così poi è tardi, e se è tardi è meglio andare a dormire, perchè lui deve andare a lavorare e io in palestra.
In realtà io la mattina non mi alzo comunque da circa una settimana, in palestra non ci ho messo piede. Odio andare anche li. Quel posto doveva rendermi un chiodo e invece da quando mi sono iscritta sono riuscita a dimagrire solo quando non ci sono andata.
E comunque nulla di fisso.
Nulla di cui valga la pena gioire.
Domenica è il compleanno di mio fratello, ci sarà una pizzata, tante ragazze, due in particolare sono molto magre, un'altra è semplicemente molto troia e poi le altre non fanno concorrenza onestamente. Ma sono preoccupata ugualmente.
Ho paura di perdere R, che lui veda quanto siano meglio le altre, ragazze normali, senza mille paturnie, sane, allegre e pure magre.
Io invece sarò li a fingermi felice, mentre una pizza sotto il mio naso sarà pronta ad attaccarmi, e poi mi toccherà anche una bella vomitata e probabilmente anche un chilo in più.
Non so cosa fare, il mio corpo funziona al contrario, è tutto sottosopra, voi come vi sentireste al mio posto? Cosa fareste? Non pensate con affetto nei miei riguardi, voglio sapere cosa fareste se tutto questo fosse toccato a voi.
Vi abbraccio.
Rox

10 commenti:

anny ha detto...

ciao ho letto tutto il tuo blog, fatti forza.sono nuova ti seguo!!

José María Souza Costa ha detto...

Invito - italiano
Io sono brasiliano.
Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
ho anche uno, soltanto molto più semplice.
'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
E sto già seguendo il tuo blog.
Forza, pace, amicizia e felicità
Per te, un abbraccio dal Brasile.
www.josemariacosta.com

Anonimo ha detto...

Dovresti cercare di rimetterti in sesto fregandotene del peso: mangiare cose leggere; palestra entro limiti umani; cure per i tuoi problemi di stomaco. Non preferiresti pesare 52 kg ma essere più forte e sana?

Z.

Roxana ha detto...

z, qualche giorno fa ti avrei risposto di si, ma sono tre giorni che senza mangiare nulla non perdo nnt anzi ingrasso e stasera ho una pizzata yahooo 2kg in piu e una bella sboccata, PANICO

Anonimo ha detto...

Ma lo capisci che non ingrassi davvero 2 kg? Chi ti stai vicino ti dovrebbe nascondere la bilancia e fartela usare solo una volta a settimana. u.u

Z.

Roxana ha detto...

se fossero finti se ne andrebbero subito no? e invece si incollano addosso e nn c'è modo, non bastano lassativi, non bastano digiuni, non basta la palestra, non basta nnt

Anonimo ha detto...

Non defechi perché il tuo sistema digerente è al collasso, sarà per caso per quello? E vorrei capire anche se hai problemi di ritenzione idrica...

P.s. se ti ricordi, vai a dare un'occhiata ai miei vecchi commenti sotto gli altri post...

Z.

Anonimo ha detto...

ciao!
ti seguo da un po ma non ho mai commentato! io ho vissuto la tua stessa situazione 2 anni fa! da 46kg sono arrivata a 56 in poco tempo pur vomitando tutti i giorni! ero diventata orrenda non solo fuori ma anche dentro. Alla fine ho deciso che doveva cambiare la situazione: ho iniziato una dieta da 1200 kcal con un po di attività fisica leggera. all inizio non dimagrivo ma ho resistito e ho perso 5kg in 5 mesi! ora sono tornata ai miei 46kg con fatica ma non ho mai mollato. ora sto bene, nonoStante abbia comunque problemi con il cibo e disturbi psicologici vari! l unico modo per uscirne è partire da zero e pensare alla propria salute. Spero di averti dato un po di forza e ti auguro il meglio!

K.

Roxana ha detto...

grazie k è davvero confortante sapere che c'è chi è stato come me e che si può uscirne, farcela, pazienterò , anche perchè non ho alternativa.
Grazie. Spero di pesare molto presto come te, ti abbraccio e ti ringrazio ancora tanto.
Grazie davvero.
Rox

Virginia di biasio ha detto...

Ho letto tutta la tua storia dal 2010 ad oggi e sono molto dipiaciuta di vederti digiunare e non dimagrire, digiunare e non dimagrire ... Per quanto mi riguarda non devi fare tutti questi sacrifici inutili, dovresti cercare di mangiare poco ma quanto basta e non meno delle 500 kl peró devi fare tanto tanto tanto tanto tanto sport!! La sera devi sentirti stanchissima , devi camminare , andare in palestra, fare addominali, esercizi, andare in piscina, fare danza, qualsiasi cosa ma devi fare spirt e muoverti devi arrivare alla sera quasi distrutta ( non arrivare proprio a svenire mi raccomando) . In questo modo il tuo metabolismo accellererà tantissimo e perderai molto peso. Successivamente aumentera kl e dovrai passare a minimo 800 kl giornaliere e diminuire lo sport ma almeno un ora al giorno devi farla. A questo punto dimagriraidj molto fidati.. Vuoi vederti magra e ti vedrai magra!! :)