giovedì 21 febbraio 2013

il tempo non passa

 Comincio a spazientirmi, ma questo non cambia le cose, tanta acqua, tanto sport, poco cibo e aspetto.
Prima o poi qualcosa cambierà.
Mancano sette giorni alla gastroscopia, ho paura. Tanta paura. La prima volta che l'ho fatta ero meno spaventata, non sapevo esattamente cosa mi aspettasse, adesso lo so.
Conosco il dolore fastidioso di quell'aggeggio che mi si muove dentro, il fastidio per tutta l'aria che ti ficcano in pancia, la nausea, la bava che esce senza limiti e le notti insonni che ho passato in seguito perchè non riuscivo a smettere di pensarci.
Mancano dieci giorni alla fine del mese, poi finalmente potrò comprare i lassativi, mi sento gonfia, nauseata e ho la bocca amara, ma andare in bagno naturalmente è diventato impossibile. Uff...
Tempo passa, ti prego passa...
Rox

3 commenti:

Fighter Girl ∞ ha detto...

cavoli è tremenda la gastroscopia...io non l'ho mai fatta...e spero di non doverla fare mai! mi dispiace un casino per te!!
non mollare!! un bacio!

Andrea Iopersempre ha detto...

Inutile pensare e preoccuparsi. Tanto è inevitabile. non si scappa. quindi non resta che vivere senza lasciarsi influenzare e affrontare il problema quando si presenta.
una domanda.. ma lo sport fa si bruciare calorie.. ma i muscoli non pesano di più?

Roxana ha detto...

@Fighter Girl ∞ : Si è davvero tremenda, ma spero di trovare il mio problema ed eliminarlo.
@Andrea Iopersempre : Lo sport fa bruciare calorie e crea muscoli, i muscoli aumentano il metabolismo, il che ci fa bruciare ancora calorie, inoltre i muscoli si nutrono di grasso. Prima che questi comincino a pesare ce ne vuole. Nonostante io faccia molta palestra non sono affatto muscolosa, sono partita da zero. L'unica cosa che può succedere inizialmente è di pesare di più perchè i muscoli trattengono l'acqua, ed è questa che ti fa pesare non i muscoli.