giovedì 5 luglio 2012

- 20

Proviamo con la tecnica del countdown.
Certo sarebbe piu semplice se sapessi quanto peso.
Sono tornata ieri dall'ospedale dove dopo 4 gg di digiuno o semi digiuno pesavo 46 kg almeno nella loro bilancia ma la mia segna 48.5.
Però ho il ciclo, che è tornato dopo solo una settimana, sarà perchè ho interrotto la pillola?
Tento di consolarmi pensando anche che mi hanno fatto tre clisteri che nn ho eliminato e che mi hanno riempita di aria dopo l'operazione  e non l'ho ancora eliminata questa bolla mi si muove per tutto il torace a volte blocca le spalle tanto fa male e quando passa sul petto mi toglie il respiro, non posso ridere ne tossire xk ho i punti sulla pancia e l'aria dentro e se contraggo i muscoli dell'addome mi sento morire di dolore.
Sono talmente gonfia che la pelle sembra strapparsi e brucia, sembro proprio incinta di 4 5 mesi anche di piu, la cosa mi fa anche un po ridere, R mi guarda e si emoziona ahahah.
Comunque se davvero peso 48,5 allora ho venti giorni per perdere 5 kg il che vuol dire 300 g al giorno.
Dio ce l'ha con me, ha iniziato dandomi come compagnia di stanza una ragazza non anoressica di 40 kg , poi dandomi una bilancia che mi segnava 46 e poi il ritorno a casa con 48.5 .
Ho avuto piu di una crisi depressiva.
Non so se scrivero molto, forse segnero solo il count down e brevi commenti su come sta andando, non sono in forze e non ho l'umore giusto. Faccio fatica anche a guardarmi, meno ci penso meglio è.
Per fortuna ho una dieta che prevede niente grassi niente fritti niente roba pesante.
So come quella ragazza e arrivata a 40 kg, causa appendicite.
Niente:

  • ALCOL
  • CIOCCOLATO
  • FRITTI
  • SUGO
  • CONDIMENTI VARI 
Solo verdure bollite e alla griglia non alla brace e carne.
In piu io sono malata extragonfia quindi autorizzata a non avere fame e non mangiare nulla, ho resistito in ospedale 4 giorni posso farcela benissimo anche qui.
Baci
Rox la depressa.
Ah aspettate, in tutto questo devo ricordare assolutamente R, il mio amore che ha passato ogni singola ora libera in ospedale con me fino alla chiusura, non mi ha mollata un attimo e anche adesso che sono a casa mi sta dietro alle mie crisi, mi fa le punture antitrombosi, mi aiuta a muovermi perche da sola non riesco, è il mio angelo custode.

5 commenti:

♀Ænigma♀ ha detto...

Ora che sei reduce dall'intervento pensa prim a riprenderti, al blog ci penserai dopo se deve esserti un peso, se ti serve per sfogarti daremo ben liete di ascoltare cos'hai da dire. Il tuo ragazzo è un vero amore, sei fortunta ad averne uno così. Un bacio

Anonimo ha detto...

E' da parecchio tempo che leggo dei blog ana ma fino ad ora non ho mai lasciato un commento. E' da cinque anni ce non faccio un pasto che si possa definire tale ma non sono mai riuscita a non toccare cibo per piu' di una settimana. Alla fine dell'anno passato sono entrata in depressione a causa di una serie di problemi familiari e sono arrivata a pesare 50 kg. Ero gia' contenta ma il mio obbiettivo e' arrivare ai 45 kg. Oggi mi sono pesata e la bilancia segnava 57 kg. Questo mi ha fatto cadere in buco. Sono arrabbiata con me stessa per non essere riuscita a resistere. Mi odio. Odio la mia immagine riflessa nello specchio. Sono stufa che tutti mi dicono che sono magra. Ma non lo sono. Intorno a me nessuno mi capisce ed e' per questo che mi sono decisa a condividere questi miei pensieri con qualcuno.
M.

Roxana ha detto...

anonimo fai bene a condividere i tuoi pensieri, già si soffre e tanto, se uno si tiene tutto dentro fa ancora piu male. Enigma, penso che continuerò a mettere al primo posto la dieta... non riesco a far diversamente anche se i risultati restano cmq scarsi
Rox

Anonimo ha detto...

Scusami, quanto sei alta?

Anonimo ha detto...

DEVO CONDIVIDERE CON voi le mie emozioni sto in un corpo che non mi piace.
Aiutatemi.
lo specchio mi distrugge