mercoledì 11 aprile 2012

incazzata e agguerrita

In questo momento non me ne frega ne dei moralismi ne della salute, non avrò pietà per me stessa, non c'è spazio adesso per la Chiara, la ragazza innamorata, che sogna il futuro, il matrimonio, la felicità, far felice il suo ragazzo guarendo ecc...
No adesso c'è posto solo per Rox mi manca un passo per ottenere l'invalidità che deve essere almeno del 70% per avere un sussidio mensile, non so ancora quanto tempo ho, ma sicuramente è poco e io devo almeno perdere 4 chili porca miseria. Per fortuna ho zero fame e la casa totalmente vuota, sembra che non ci abiti nessuno, c'è zero cibo, solo pasta e a me la pasta fa schifo, non c'è carne, frutta, verdura pane o latte, ne uova, non c'è niente, il bel tempo sembra voler tornare io e mio fratello non vediamo l'ora di andare a correre e forse già da domani potremo iniziare, devo ridurmi all'osso piu sono malata più sussidi avrò. Non ho un cazzo da fare dalla mattina alla sera, niente uscite con gli amici, nemmeno con il mio ragazzo, ne soldi da spendere fuori, ne che ne farei spendere ad altri, ho solo da dedicarmi alla dieta e lo farò senza pietà e senza limiti a costo di schiattare di fame.
Rox è davvero agguerrita e cosi piena di rabbia che nulla la fermerà dai cazzoooo

3 commenti:

Bianca ha detto...

questa non è tenacia, è rabbia, e la rabbia porta solo a distruzione...
pensaci
ti stringo

giulietta ha detto...

sono tornata!!!!!!!!!!!!!ti avevo scritto un poema ma non me l'ha salvato.. ti scrivo in posta!! un abbraccio

giulietta ha detto...

rox volevo scriverti una mail ma non riesco a trovare il tuo indirizzo...