domenica 17 luglio 2011

riempi il cuore e chiudi lo stomaco

Ieri sera sono uscita con M, era bellissimo, non sono mai uscita con un ragazzo cosi bello, i belli non mi sono mai interessati.
Abbiamo riso tanto, abbiamo parlato, mi ha raccontato di sè, gli ho anche venduto un profumo XD
Poi mi ha portata in un posto romantico, da dove si vedeva tutta la città.
Si è seduto su un muretto e io avevo paura, mi fa paura quando qualcuno si siede in alto e dietro c'è il vuoto, allora mi ha avvicinata a lui e mi ha detto - Tienimi -.
E io lo tenevo davvero, abbracciandolo in vita.
Lui mi parlava vicino, mi dava dei baci sulla fronte, io mi voltavo imbarazzata, poi ha tentato di baciarmi, mi ha sfiorato le labbra, ma mi sono allontanata subito, mi sono messa a ridere e ho detto - Ehi guarda che io sto lavorando -.
- Ma la vuoi finire? - mi diceva lui divertito.
Mi abbracciava. Poi ha fatto sedere me sul muretto e stavolta era lui a tenermi e a farsi coccolare, sembrava un cucciolo, così in contrasto con il suo aspetto dannato.
Mamma mia quanto mi piace.
Mi sento esattamente come mi sentivo con il mio primo amore C, quello di cui vi ho parlato all'inizio del blog fino alla nausea, non mi sentivo così da tre anni, ho le farfalline nello stomaco svolazzano e mi riempiono così tanto che sono già le 15,00 e io non ho sfiorato cibo, solo acqua. Non riesco a far altro che pensare a lui.
In macchina mentre tornavamo a casa mi ha chiesto se voglio uscire con lui, oltre che per lavoro ha precisato, sono stata vaga, ho detto - Mmm... si, se capita l'occasione ok -.
In realtà muoio dalla voglia di vederlo, cavoli ho perso la testa.
Però so benissimo che sensazioni cosi le ho già provate e che di conseguenza sono stata male come un cane.
Sono troppo razionale per rischiare e ho addosso ancora le ferite di quel primo amore,che solo adesso sento davvero per la prima volta di aver cacciato via, M ha totalmente schiacciato quel ricordo fastidioso.
Non sono una che ama le mezze misure soprattutto, non riuscirei mai a lasciarmi andare, farmi delle storielle così tanto per...
O sto sola o sto con qualcuno seriamente e lui non mi sembra proprio il tipo che sta seriamente, ieri entrando nel discorso, dopo che io ho detto di voler stare sola e libera, lui mi ha detto che ora come ora non si metterebbe insieme a nessuna, almeno che non gli piaccia tutto di lei e a lei non piaccia tutto di lui.
Ed ecco che io idiota mi faccio piombare in testa un altro sogno di gloria : continuo a uscirci e lentamente lo conquisto, fino a che non perde totalmente la testa e allora non decide di stare nel mezzo, ma di stare dentro, di voler stare con me. 
In realtà andrebbe a finire che io mi prendo totalmente di lui ( come se non fossi già a buon punto), poi lui si stanca e mi scarica.
In ogni caso, nei miei mega viaggi mentali, resta il fatto che se anche lui si prendesse di me e bla bla bla, non me ne farei nulla, io non posso stare con uno come lui, che ha gli amici che ha, dovrebbe essere una cosa clandestina, nascosta, nei film può anche essere romantico, nella vita può esserlo per un po', ma poi diventerebbe stancante e forse anche offensivo nei confronti della sua vita.
Beh torno ad allenarmi....
Non mi resta che sognare sognare e ancora sognare e poi, siccome venerdi parto per due settimane, dovrò assolutamente dimenticarmelo, quindi spero che la sorte stia dalla mia parte, se questa settimana riesco a dargli il suo profumo non ci saranno più motivi per vedersi e i miei sforzi di dimenticarlo non saranno vani, ma se invece dovessi rivederlo al ritorno dalle vacanze.... beh li è un casino XD
Rox è una ragazzina di 14 anni cotta e stracotta ahhahha
RIPIGLIATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

2 commenti:

Miss Meta ha detto...

ma sei fantastica!!!!
lasciati andare all'amore....che te ne frega!!!!il dolore passa ma l'amore va vissuto!!!!
forza dai!
non puoi privarti della gioia e del trasporto emotivo di un'avventura d'amore!!!
hai 14 anni....te lo meriti!!! :)

Roxana ha detto...

tesoro ho 20 anni in realtà =) il dolore fisico nn mi spaventa però l'amore si, ferisce più di ogni altra cosa, l'ho passato una volta e ho bisogno di fare di tutto x non farlo riaccadere anche se vorrei con tutta me stessa godermela cosi come viene, lasciarmi andare riempirlo di baci, ma starei bene in quel momento e poi solo dolore, il bel dura un attimo, il male dura trppo tempo, meglio non incasinarsi, sono già inguaiata abbastanza ahahah
un bacione
rox