domenica 15 maggio 2011

morire morire morire

Desidero solo questo morire , sto male sono dei giorni di merda, sono iper nervosa.
Mio padre che mi sbatte in faccia i miei errori facendomi sentire una fallita, io che fallisco cadendo sempre nei soliti errori, mi faccio schifo maledettamente schifo e ogni giorno a scuola scapperei o scoppierei in lacrime davanti alla vista di questa mia compagna scheletrica per costituzione, costretta a fare una dieta per ingrassare, mi sento morire....
Una settimana durissima, ma perfetta, ho rispettato tutto per poi in due giorni fare piccole scivolate che l'hanno annullata come sempre...
Devo rifare tutto da capo e non c'e nessuna soddisfazione...
Mi sento maledettamente male...
Ieri sera non volevo vedere il mio ragazzo, all'ultimo gli ho detto che non mi andava più di uscire, lui ha insistito per sapere il motivo e alla fine gliel'ho detto - Mi sento una balena non voglio uscire -.
Mi ha supplicata, alla fine ho detto si, e la mia serata è andata un po' meglio, mi ha fatta sentire bellissima, ma è solo un illusione...
Dopo un mese che non mi tagliavo non ho resistito più e adesso sono di nuovo squarciata...
Rox

9 commenti:

piccola stella senza cielo ha detto...

Morire? E per cosa? Per un padre che non ti capisce? Per la tua amica che a parer mio si è inventata una balla da dire in giro mentre in realtà è proprio come noi? Morire e non passare mai piu una di queste bellissime serate che il tuo ragazzo ti regala?
Ascolta, la mia non è una ramanzina alla "c'è sempre qualcuno che soffre piu di te", ma rifletti, la tua vita è preziosa per il semplice fatto che sei unica.
Non ci sarà mai un'altra te quindi rialzati e prendi le redini in mano, tanto prima o poi moriremo tutti, tanto vale che nel mentre aspettiamo proviamo a.....vivere

Anonimo ha detto...

Ma lui non ti ha fatto sentire bellissima, SEI bellissima.
hai tutto al posto giusto, e se la tua amca è scheletrica....beh, non è certo bello da vedere.
tuo padre spero che non abbia mai fatto uno sbaglio in vita sua, altrimenti dovrebbe solo stare zitto davanti a quelli degli altri.
come si dice, chi non ha mai peccato scagli la prima pietra. e se invece di aiutarti a rialzarti ti affonda in questa maniera dovrebbe vergognarsene.
Deb

Roxana ha detto...

ho troppa paura di affrontare la vita il mondo , mi spaventa tutto, mi spaventa sbagliare e le conseguenze degli errori, mi spaventano le parole di mio padre nonostante lui di errori ne abbia fatti molti piu di me, perchè io ero la luce dei suoi occhi, la figlia responsabile, quella di cui non doveva preoccuparsi perche poteva fidarsi...,
Io non voglio vivere io odio la vita...
scusate ragazze ma non sono molto consolabile adesso, sono alle prese con una mia amica pro a fare nuovi piani dietetici, ma non ci credo nemmeno io che funzioneranno, mi manca la spinta interiore e non so dove sia... mi sento persa totalmente persa e sola.
Vorrei una soluzione immediata ma non esiste...
Vorrei morire perchè morire è una soluzione immediata

Anonimo ha detto...

morire non è una soluzione, è scappare e basta.
sei vuota? senti che non hai niente? Bene. vuol dire che niente puoi perdere.
puoi fare tutto, perchè peggio di così non può andare.
hai poco? Bene. lotta per quello.
hai troppo? liberatene.
ma non morire, perchè se esistesse un'altra vita, dopo, saresti tornata al punto di partenza.
se non esistesse, hai sprecato la tua unica possibilità per un pasto al cinese e quache critica.
Deb
Stay strong

Anonimo ha detto...

mo non cadere così in basso!!!! cavolo impara a volerti un pò di bene... non è così male, sai?! un abbracciatona forte silvia

Roxana ha detto...

silvia? sei nuova?
cmq deb non è sl per qst è un insieme di cose, cmq vado avanti lo stesso... grazie dei consigli
Rox

Anonimo ha detto...

tesorino?no........basta cn sti tagli..
non ti rendono nè più magra, nè più bella..altrimenti mi affetterei anche io i fianchi..
Sei bella..e sei forte..
ma chissenefrega delle critiche..che ti importa se a qualcuno non vai bene..
non si può piacere a tutti..e chi ti ama deve farlo per come sei!
sono sicura che tuo padre ti vuole un gran bene ed è fiero di te..ma non può dirtelo..perchè lui non può capire nè te nè ana..
Morire non è una soluzione..è una sconfitta!!
vivere è la sfida..
e tu....VIVI..
non mollare..se cedi qualche volta qsto serve sl a rimettere in moto il metabolismo..non preoccuparti..
sei bella..
non farti del male..
pettinati e metti il tuo profumo preferito prima di andare a letto..poi metti su una canzone allegra..sorridi.......e domani sarà un giorno migliore!
un abbraccio coccoloso..
Pinky

Anonimo ha detto...

sono nuova.. per caso mi sono ritrovata a leggere questo blog. trovare un equilibrio e la giusta grinta per affronare la vita non è facile.. ogni giorno rischi una sconfitta o un buon esito... è impegnativo, ma bisogna canalizzare al meglio le nostre energie e risorse... e spesso se si chiede aiuto le cose riescono con un sacrificio diverso... non siamo da soli , e non è detto che tutti possano aiutarci come noi vorremmo... nessuno è perfetto, ma si possono creare delle relazioni, nascere delle complicità che aiutano a superare i nostri limiti, a trovare una risposta diversa per passare oltre a ciò che ci fa star male..
non voglio annoiarti con le mie filippiche,ma se te ne importa, io sono qua.
un abbacciatona forte
silvia

Roxana ha detto...

grazie ragazze, avete ragione voi, se muoio non risolvo proprio un bel nnt, ferisco solo le persone che mi amano e soprattutto non saprò mai cosa mi aspetta, se potevo farcela o no, devo agire e il vostro appoggio è fondamentale.
Grazie mille con tutto il cuore e sappiate che per voi ci sono e ci sarò sempre.
Un abbraccio grandissimo,
Rox