giovedì 14 aprile 2011

la povertà ha il suo lato positivo

Comincio seriamente a pensare di fare qst lavoro, non sarei in grado di farlo dal vivo,mi sentirei sporca e poi sono troppo timida e insicura, ma attraverso il web non rischio assolutamente nnt, la finzione è filtrata da un monitor, quindi penso davvero di poterlo fare si guadagna tantissimo.
Sorge solo un problema, dove lo faccio?
Cioè nn ho una camera da letto tutta per me e non resto mai sola in casa, devo escogitare qualcosa...
Comunque sono molto contenta, a casa non c'è nulla da mangiare, è totalmente vuota, tanto quanto i portafogli di tutti, gli ultimi cinque euro che avevo li ho spesi per il tabacco e con questi tutte le casse si sono svuotate, ho anche un fratello maggiore tirchio e inutile, preferisce morire di fame che spendere un soldo e ho anche un padre deficiente che non è in grado di prenderlo per le orecchie e buttarlo fuori di casa, visto che di certo non se lo merita, a quanto pare le spese famigliari non sono affar suo, allora che ci vive a fare con noi? Io al posto di mio padre non gli farei toccare il cibo che compra con i soldi della famiglia, se ha fame se lo compra lui altrimenti si attacca...
Ma la demenza regna sovrana e intanto io sono libera di non mangiare, come dico io mangio quello che c'è, niente ahahhah
Rox

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ke situazione... :S
immagino k concorso cm modella x capelli sia andato male (e k sagacia,dirai tu XD)
cmq potresti chiedere a 1 amica se ti ospita x il tempo in cui lavori...
se è 1 portatile chiuditi nel bagno o cs simili
cmq brava, sempre ottimista ;)
nn ci sn soldi? bn, nn c'è cibo XD
Baci,
Deb

P.S: ma la squillo nn dv essere il tuo mestiere principale, voglio leggere i tuoi libriiii >.<

Roxana ha detto...

ahaha beh no, però posso raccogliere i soldi per pubblicare i miei libri sarebbe molto troppo bello hihi
cmq per la modella all'ultimo mi sono tirata indietro, ci tengo ai capelli hihi
un bacio

ℬℯℓℓℯ ✰✰✰✰✰ ha detto...

scusa se sono sempre in mezzo.. io ho provato a fare webcam e spero che avrai più fortuna perchè trovi tanti simpaticoni che ti fanno perdere tempo in chat pubblica e devi aver pazienza e audacia così riesci ad attirarli tu in privata, da lì cercare di tirarla per le lunghe perchè si va a minuti. e il guadagno c'è ma ci devi passare parecchie ore connessa, devi trovare il modo di ritagliarti il tuo spazio, c'è poco da fare. io ci stavo pomeriggio tardi e tutta sera (i 2momenti con più "clienti" online) e non era una passeggiata anche perchè sono in tante a fare webcam girl. perciò ti consiglio di provare a lavorare su come vedi il sesso a pagamento: cerca di abbattere il muro della timidezza (che ho anch' io eh, magari come farò io per essere disinibita e "padrona della situazione" bevi un pochino d' alcol, di quello che ti piace, ma appena da scioglierti) e quello del senso di colpa perchè non fai del male a nessuno e non sei sporca o cattiva, ecc. sei solo molto furba e presto molto benestante! visto che non vivi sola dovrai raggiungere il cliente in hotel (tranquilla che non corri pericoli, tieni sempre il cellulare a portata di mano e stai attenta a come si comporta lui, vigile insomma e riflessi pronti ma senza entrare in paranoia). chiedo il permesso e ti lascio il contatto di una ragazza che fa questo lavoro da un anno (ti accorgerai poi che è un contatto che già hai XD ihih) e io sono disponibile se vuoi parlarne (anche per parlare d' altro) su FB o via mail bellemoiaussi@gmail.com
hugs!

Roxana ha detto...

ti ringrazio belle, ma non credo proprio di farcela a farmi scopare cosi, no proprio non sarei capace, perchè non voglio, ognuno è libero di fare ciò che vuole e di vederla come vuole, accetto chiunque e qualsiasi opinione, ma la mia è che vendere il proprio corpo è trattarsi da oggetti, già in cam non mi piace, ma almeno li mi limito a mostrarlo, ma farlo usare beh mi farebbe sentire consumata cmq grazie mille un bacione