domenica 30 gennaio 2011

schiacciata da me stessa

Dovrei essere felice, ho lo stomaco chiuso, se sfioro solo l'odore del cibo vomito e invece sono a terra.
Ieri sera alla festa sono stata pietosa ho bevuto ancora, tantissimo, ero a stomaco vuoto e ho vomitato in pista, mi sono baciata una ragazza, ho vomitato negli angoli della strada, sono stata cacciata dal locale e un tipo che ho conosciuto ieri sera, A, amico di mia sorella, insieme ad S, mi hanno portata a casa, un tragitto tremendo, pieno di pause vomito e di pianti e urla - sono una grassona,faccio schifo, faccio schifo -.
Ho chiamato C, nella mia testa c'era impressa quella frase - Per te ci sarò sempre - piangevo perche avevo bisogno di lui, ma lui non e venuto per evitare un infarto a suo padre, io l'ho preso a parole.
Oggi per colpa di questa merda di neve non possiamo vederci, mi manca da morire, perciò ho paragonato quanto sto bene con lui e quanto sto male senza di lui. Pesa più il male che bene, io non ho bisogno di un motivo in più per star male, non riesco a vederlo come un motivo per star bene, no non ce la faccio.
L'ho mollato, lui ora pensa che l' ho sempre preso in giro e non capisce che se lo mollo è proprio perchè sn troppo presa e ho paura di star male e di non riuscire mai a dargli quello che lui merita.
Ogni week end lo sottopongo a parolacce e scenate da matta, non può continuare cosi, mi sento in colpa e io ho gia troppe persone che soffrono per me, non ne voglio una in più. Ma non capisce e mi fa male...
Ieri sera, mi sono tagliata, mi reggevo a stento in piedi tanto stavo male, sono svenuta un sacco di volte, poi, non so nemmeno io come, la mia amica si è girata un secondo, un attimo, io ho afferrato la lametta e ho colpito il polso che ha cominciato a dissanguare come non mi era mai successo, ho riempito due fazzoletti e più, di sangue...
Poi ho cominciato a piangere e insultarmi... poi a fare dichiarazioni d'amore a S e G, e poi nulla mi sn addormentata ...
E oggi con C, è finita.
Sono due giorni che non prendo gli psicofarmaci e mi sono ridotta che sto male da morire, desidero sparire, morire...
Farmi male.
Vedi Z, visto che ci godi tanto, gongola, perchè non sono felice per nnt, anche se sono ingrassata.
Ciao ragazze
Rox

2 commenti:

Rebecca ha detto...

Mi ricordi tanto me, Rox...mi rispecchio spesso in alcune tue parole. Siamo noi stesse a farci del male... dobbiamo essere forti anche se spesso la voglia di abbandonare questo mondo emerge dai miei pensieri. Un bacione e un abbraccio. Becky.

Roxana ha detto...

cacciamo la vita quando dovremmo imparare a cacciare il dolore che ci porta a desiderare la morte...
un bacione tesoro, mi spiace tanto che tu ti riveda in me, stare nei miei panni è davvero orribile.
Rox