martedì 25 gennaio 2011

resoconto

Che giornate particolari sono queste, poco tempo per tutto, per me, per voi, per riflettere... non voglio riflettere per non vedere i miei pensieri il mio male tanto quanto non voglio vedere riflessa la mia immagine schifosa nello specchio...
Non riesco ad accettarla... 
Ieri sera ero in una camera d'albergo a quattro stelle con C, soli noi due, abbiamo parlato tantissimo e poi abbiamo quasi fatto l'amore... 
Mi sono sorpresa di me stessa che ho finto alla perfezione il ruolo della famme fatale ho fatto uno spogliarello per lui, ho lasciato che mi vedesse nuda per poi trasformarmi in una bambina timida che si nascondeva nuda tra le sue braccia piangendo, per la troppa felicità, l'incredulità di avere qualcuno al mio fianco che mi voglia bene davvero... 
Ha speso tantissimo, gli ho detto - Tu sei pazzo - e lui mi ha detto che non era niente visto che in palio c'era la mia fiducia. 
Nonostante ci sia davvero mancato poco perchè facessimo davvero l'amore lui si è sempre fermato quando io gliel'ho chiesto, pronto a rassicurarmi a coccolarmi... 
Non mi giudica mai, gli piace il mio modo sguaiato di ridere, il mio modo di parlare strano e il mio essere altalenante, passo da momenti in cui sono una bambina timida ad altri in cui sono un maschiaccio e ad altri ancora dove divento femminile aggraziata, sensuale... 
Gli piace il mio corpo che io invece odio, ha notato i miei tagli, sa di voi, sa tutto di me... Non mi giudica, gli importa il mio presente, ma lui non sa che il mio presente è ancora questo e che con lui affianco non cambierà... anzi, ho ancora più voglia di essere magrissima, perfetta, voglio che ogni volta che mi spoglierà si accorga di quanto sono dimagrita, voglio vederlo spalancare gli occhi di fronte alle mie ossa. 
So che finirà, prima o poi finirà non so quando, forse tra due mesi, non so nemmeno il perchè ma la mia vita è un insieme di eventi ripetitivi, ormai conosco le mie sorti. 
Comunque per ora stiamo insieme..., 
Sono ufficialmente impegnata... azz!!! mi mette l'ansia questa cosa, sono abituata ad essere sola,o meglio libera, perchè per adesso lui non è un punto di riferimento a tal punto da non sentirmi sola... 
Solo voi e il trio mi togliete questa sensazione... 
Per quanto riguarda la mia famiglia, mia sorella stamattina ha avuto una crisi di nervi, ultimamente andiamo d'accordo però a volte è davvero pesante. 
Mio fratello maggiore mi ha sentita vomitare una sera e mi ha urlato da dietro la porta - Vomita cicciona -. 
Il giorno dopo a cena mentre mangiavo la mia solita lattuga scondita mi ha detto - Dimmi a che ora vomiti cosi aspetto che finisci che se ti sento mi passa la fame -. 
Il giorno dopo, che era sabato, quindi non era stanco dal lavoro si era dimenticato tutto e si stupiva della mia freddezza.... mah... 
Mio padre? Non ci parliamo, lui tenta di avvicinarsi dandomi qualche euro , io lo prendo ma non gli dico niente nemmeno grazie, sono solo soldi che mi ha rubato. 
Non paghiamo da secoli l'amministratore che ci ha denunciati e ora gli dobbiamo dare immediatamente 7000 euro, che ovviamente non abbiamo. 
Senza contare 400 euro di mutuo, 300 euro di bollo per una macchina che mio padre ha fatto demolire sei anni fa, se non lo paghiamo arriva a 6000 poi ci sono 300 euro di gas, la tv e nn so che altro,,, 
Altro che glidex, io dall'avon non guadagno un cazzo e spendo un casino... 
Vorrei tornare ai 10 giorni che ho passato in montagna con S e G, sono stati bellissimi ero serena e senza pensieri, in una bella casa, in ordine pulita accessoriata e non una vecchia topaia. 
Per quanto riguarda Ana il mio peso è stabile schifosamente direi, ma io non demordo, diminuisco solo ogni giorno di piu i miei pasti mentre aumentano le vomitate. 
Un bacio 
Rox

6 commenti:

Cassie☮ ha detto...

Ciao Rox!:)
Mi spiace per tuo fratello e per tutto il resto...
Ma non demordere, credo in te!!!!=)
Sono certa che tu possa farcela!:)

Un bacione!!:)

piccola stella senza cielo ha detto...

Vorrei tanto prendere a schiaffi quella boccaccia di tuo fratello...
Per quanto riguarda C. te lo devo proprio dire...sei fortunatissima! E poi perchè dici che vi lascerete tra due mesi? Che ne sai? Magari diventa l'uomo della tua vita ;)
Sii realista, credi nell'impossibile!
Un bacio

empty ha detto...

Fossi lì gli tirerei due schiaffi a tuo fratello, non dovrebbe nemmeno pensarle certe cose.
Intanto mi fa piacere nel vedere che stai bene col ragazzo, davvero.
Riuscirai a smettere di vomitare, ne sono sicura.

Ti abbraccio.
[Chissà se ti ricordi di me]+

Roxana ha detto...

hai ragione cassie devo resistere e lo farò. Grazie per la fiducia
Piccola stella prenderei a schiaffi ance io mio fratello che è solo un immaturo e un deficiente e siccome è ottuso e cattivo io non gli do più retta lo compatirò cm si fa con i cretini.
Per quanto riguarda C, si per ora posso proprio ritenermi fortunata, spero che prosegua ma tutti i ragazzi mi lasciano sempre dopo due mesi perciò ormai mi sento addosso questa cosa come un malocchio.
Vedremo...
Un bacione a tutte
Rox
Ps: l'impossibile l'ho appena fatto adesso. posterò e spiegherò il perchè
Empty mi ricodo eccome di te. sei sempre nel mio cuore, ti ho messo la mia mail privata su un commento ma nn mi hai mai risposto, pensavo di disturbarti e non sono più passata ma mi ricrdo di te.
Ti abbraccio

jean ha detto...

quando ti va passa da me a ritirare il premio!! <3 <3 :D
un bacione!!

Roxana ha detto...

0_0 un premio per me?? davvero? grazie solo che nn mi fa entrare sul tuo blog nn è aperto a tutti, magari prova a linkarmelo XD
Cmq grazie mille ancora un bacione