venerdì 26 novembre 2010

sangue

Era quello che volevo vedere, il sangue, vederlo correre sui tagli, sentire la pelle bruciare, l'ho visto, si l'ho anche assaporato il mio male, gustare il dolore per stare bene era quello che occorreva... 
Quanto senso c'è in tutto questo? non ce n'è lo so, ma mentre brucia mi sento ancora estasiata, si come se fossi drogata... 
Oggi c'è pochissimo cibo nel mio corpo che in ogni caso non risponde come dovrebbe, non è mai abbastanza magro non lo è ancora.
Chissà domani come andrà, mi piacerebbe mangiare ancora meno di oggi, vorrei non mangiare mai, perchè finchè non lo faccio sto bene, poi anche una briciola da una caloria mi fa sentire in colpa, appena mordo anche solo una mela, già al primo morso mi rendo conto che avrei potuto aspettare ancora, che non ce n'era davvero bisogno... 
Domani me lo ripeterò tutto il giorno, ho un mese prima di natale, un mese per raggiungere il mio obbiettivo, cazzo ce la devo fare. 
Mi raccomando siate forti anche voi, questo è un viaggio difficile, meglio mantenersi forti e insensibili il più possibile. 
Rox

3 commenti:

Ginevra ha detto...

dio quanto vorrei riuscire ad essere forte..... un abbraccio

Anonimo ha detto...

ecco sono semplicemente un idiota... ieri sera avrei sicuramente potuto dire qualcosa x evitare questo... ma invece nn l' ho fatto. mi dispiace tanto :((( ma io ho un po paura di insistere cn te xkè mi dispiace se poi ti arrabbi xkè so ke se fosse facile lo faresti e basta!! almeno però se x ora nn vuoi smettere cn l' anoerssia, cerca almeno di smetterla cn l' autolesininsmo, questo almeno fallo!! smettila di tagliarti è pericoloso e ingiusto!! 6 dolce e speciale nn meriti di soffrire!! ti abbraccio, vale :(

Roxana ha detto...

Ginevra ti capisco, vorremmo essere forti ma nn sappiamo più cosa vuol dire, dov'è la forza? la tiriamo fuori se molliamo ana o se ci stiamo dentro?
Vale non è colpa tua se è successo, son io la debole... non farti mai problemi a parlare con me, io nn mi arrabbio fidati, se sn già nervosa piuttosto te lo dico.
Vi abbraccio un bacio
Rox