martedì 26 ottobre 2010

UN PASSO VERSO IL VUOTO

Oggi ho fatto finalmente il mio primo passo verso Ana, che è un po' come fare un passo verso il vuoto, un vuoto immaginario, perchè so bene dove cadrò, ma mi piace sperare e immaginare che quando avrò ottenuto il peso che desidero sarò in grado di fermarmi, che cadrò in un morbido letto imbottito di lattice e ricoperto di petali di rosa profumata, che sorriderò leggera, felice e perfetta. 
Ma so anche immaginare la realtà, sarà un letto durissimo, cadrò mi farò male e sarò uno scheletro, disperata e sola o quasi. 
Ma in ogni caso preferisco immaginare il letto di lattice. 
Oggi ho preso poco più di 500kcal, mi sono nutrita di proteine, frutta e verdura, sono andata a correre e a scuola. Domani mattina forse vado in ospedale a farmi vedere il ginocchio. 
Le calorie di oggi non sono abbastanza poche per me, ma come primo passo possono andar bene, sempre meglio delle mie iper abbuffate, ho anche bevuto tantissima acqua e sono andata poco poco di corpo, senza l'aiuto di lassativi. 
Spero proprio che i miei sforzi verranno ripagati, che la bilancia domani mi doni almeno il 46. Anche se odio desiderarlo dopo tutto quello che ho fatto per liberarmene... Va beh, stasera niente pensieri negativi, la mia adorata Chiara wants mi coinvolge nel suo buon umore. 
Un bacione 
Rox

Nessun commento: