domenica 17 ottobre 2010

RESOCONTO SABATO SERA + DOMENICA MATTINA

UN TRIANGOLO SCOMODO
Sabato sera, tutto è organizzato per uscire, ma A, mia sorella è di malumore, io? Dovrei essere felice, ma invece sono nervosissima, ho appena finito di mangiare un panino, due salsicce, una manciata di broccoli e una mela. 
Mi dirigo in bagno, quasi mezz'ora con le dita in gola, quattro dita, spingo, spingo, ma niente cazzo non esce niente. 
Sono ultra nervosa, la pancia è stragonfia , il malumore di mia sorella mi irrita ancora di più, non riesco a respirare, sento che scoppia. 
Un'ora così e il dolore si calma, anche mia sorella si calma, la trucco, le acconcio i capelli, faccio lo stesso con me, ci divertiamo a fotografarci, poi inizia la serata. 
Le due sorelle J e Am ci vengono a prendere ci dicono che ci sarà altra gente, tra la quale, S, il ragazzo che ho baciato quest'estate, pur sapendo che piaceva a J. 
Potete immaginare che imbarazzo!!
Per fortuna lui era ubriaco fradicio, a inizio serata nel tragitto per il locale lui continuava a urlare il mio nome e io non sapevo cosa fare. Poi in pista mi è venuto a salutare e ha tentato di ballare con me, io avevo gli occhi di J addosso, perciò mi allontanavo, ma S ogni volta che mi passava vicino ne approfittava per sfiorarmi e cazzo non lo posso negare, provo un'attrazione pazzesca, ma va rimossa, rimossa, rimossa. 
La serata prosegue tranquilla, J è di pessimo umore, io e mia sorella ci divertiamo dopo tanto tempo, tutti ci hanno provato con tutti e nessuno con me, questo spiega perchè mia sorella non ha avuto malumori. 
Arrivo a casa alle 4,30, mi peso, 45 kg. 
ATTI INSENSATI 
Vado a dormire, mi sveglio, mi peso, 45.5kg, =( non ho fame, faccio a stento colazione, decido di non pranzare, ma indovinate un po'?
Incontro mio padre. 
- C, la mangi la pasta? Ci ho messo 4 ore a preparare il ragu stamattina -. 
Non so dire di no, anche se a me non fa impazzire la pasta, so rinunciarci facilmente, ma stamattina in casa mia erano tutti allegri , non potevo, non volevo essere io la mela marcia. 
Mangio, poi mio padre mi offre un panino - Pulisci il piatto -. 
Non dico di no. 
Mangio anche una mela, non so perche ma dopo essermi abbuffata mangio sempre la frutta, mi fa sentire più pulita. 
Ora vorrei vomitare, ma non lo farò, perchè per smettere di abbuffarmi devo prima smettere di vomitare. 
Sono una merda, una merda ambulante schifosa. 
Rox

4 commenti:

Ester* ha detto...

:( mi dispiace per la situazione, ma non continuare a farti male..la vita è solo una, sei una bella ragazza, ci sono ragazzi che farebbero follie per te, cerca di vivere meglio che puoi.. in fondo essere magri non è bello e anche con 10 kg in piu lo saresti magra!!
ho visto le foto e vedo che sei davvero risugata,
io non avevo mai energie, ero sempre stanca, era un incubo agli allenamenti..cerca di non buttarti giù, perche io credo che se riprendi a mangiare normalmente il tuo metabolismo riparte e non prenderai peso.. le mestruazioni come vanno?

Roxana ha detto...

le mestruazione sono praticamente sparite, due gocce al mese, nnt di piu, solo dopo le abbuffate, oggi ho fatto il maiale tutto il giorno il mio metabolismo domani sara contento e io disperata.
In ogni caso grazie mille, ma non esiste nessuno che farebbe follie per me, garantito.
Grazie per la vicinanza.
Rox

Anonimo ha detto...

davvero non hai vomitato?! *_* <3
c_w

Roxana ha detto...

davvero, mi è costato una notte insonne con il mal di stomaco e un chilo in piu, peso di nuovo 46 kg, ma almeno nn mi sono umiliata ora devo solo riparare.
Un bacio Rox