giovedì 7 ottobre 2010

PAGARE PER LE MIE COLPE, RIPARARE, MORIRE PER SENTIRSI VIVA

 Sono colpevole per troppe cose, tutte queste colpe mi fanno soffocare, mi riempono l'anima e io non posso perdonarmi, non ci riesco e ogni volta che provo dolore per qualcosa non riesco nemmeno a lamentarmi, perchè io me li merito tutti questi mali. 
Quali sono le mie colpe?

  1.  è colpa mia se sto così male, io ho cercato Ana, io l'ho voluta e io la voglio ancora con tutta me stessa
  2. è colpa mia se G, mio fratello, ha perso due anni di scuola 
  3. è colpa mia se mio padre ha i sensi di colpa e soffre
  4. ho la colpa di aver buttato nel cesso soldi e cibo pur non potendomelo permettere
  5. è colpa mia se ho perso 4 anni di scuola 
  6. è colpa mia se tante ragazze si sono convinte che Ana è la strada giusta per la felicità 
Queste sono solo alcune delle mie colpe... 
Questa notte in ogni caso ho cercato di tranquillizzarmi un attimo, di mettere da parte le parole cattive, ma meritate, che ho ricevuto e mi sono messa a riflettere. 
Il tempo aggiusta le cose, il futuro per me è sempre stato un conforto, mi sono aggrappata sempre a lui per sentirmi meglio, perchè se anche mi dispero e mi scuso, le  cose non cambiano, posso semplicemente agire, perchè se lascio che la vita mi scivoli addosso sarò ancora una volta colpevole per le lacrime di molti e per non aver tentato nulla.
Ad alcune delle mie colpe posso riparare, almeno per quelle che coinvolgono chi amo. 
Mio fratello tenterà un esame che gli farà recuperare tutti gli anni persi e se passa il prox anno si diploma, lo aiuterò a studiare, se mi suicidassi, sapendo quanto mi ama, sono certa che non vivrebbe più, lo ucciderei e il suo futuro verrebbe compromesso. 
Proseguirò con questi tre anni di scuola insieme a mia sorella, cosi mentre che aiuto lei mi diplomerò anche io, cercando di avere una media alta, abbastanza per una borsa di studio che può essere un aiuto economico, ma anche una soddisfazione per mio padre, che forse sarà meno deluso da me. 
Non uscirò più con i soldi appreso ne mi abbufferò in casa, non recupererò mai ciò che ho perso ma almeno non butterò altra roba e non farò più torti a chi non ha cibo e se cado in tentazione pagherò con lo sport o arrangiandomi al dolore di aver preso peso, tanto non credo che esista per me punizione peggiore. 
Oppure faccio come ho fatto ieri mattina, sono caduta in tentazione, ho mangiato una fetta di torta, 300 kcal, durante il giorno non ho mangiato più nulla, ho sofferto ma ho riparato al danno senza vomitare,anche se la nausea era tanta.
Per quanto riguarda le ragazze che mi hanno seguita, beh non mi importa se questo blog sarà vuoto, sono ancora dell'idea di quando l'ho iniziato, il blog è mio, è per me, solo ed esclusivamente per me, il sostegno aiuta è vero, ma è secondario. 
Spero di avere la forza per sistemare ciò che ho distrutto. 
Non lascerò Ana, stamattina mi sono pesata, 44.9 kg, ho sorriso, e nella mente, automatico, senza riflettere mi è uscito - Grazie Ana -. 
Non posso lasciare l'ultima briciola di piacere che ho. Ana è un imput, una soddisfazione, so che è sbagliato vederla cosi, so che è una malattia, che è una padrona che mi comanda, ma lo fa in modo gentile e io non riesco a lasciarla, non voglio ancora. Se anche volessi probabilmente non ci riuscirei, ma  io non voglio, non voglio, ogni giorno trovo la forza di alzarmi dal letto perchè ho la speranza di essere scesa di peso e quindi sono curiosa e frettolosa mi avvio in bagno e poi salgo sulla bilancia e ascolto quel risultato, quando non arriva nessuna novità sono tranquilla, se scendo sono euforica, se peso di più mi dispero, sono emozioni e le emozioni le provano i vivi, questo giocare con la mia vita, lasciare che Ana mi manovri, mi fa sentire ancora viva. 
Sono lunatica incoerente e contraddittoria lo so, però so anche che certe persone qui dentro mi capiscono.
ROX

3 commenti:

Anonimo ha detto...

così va già meglio.
Eva

Anonimo ha detto...

brava. dai il gusto peso a questa sola parola. racchiude la mia gioia e stima ritrovata. ti voglio bene. c_w

Roxana ha detto...

grazie a entrambe XD