venerdì 15 ottobre 2010

ODIO LA NUTELLA


Che giornata di merda. 
Colazione : regolare
Pranzo: regolare
Finisco il pranzo, sono ancora in cucina che finisco la mia mela. 
Mia sorella si sta impastando la piadina, ultimamente non si controlla, mangia ingurgitando di fretta, e si prepara le cose senza cura, con il solo intento di averle in bocca il prima possibile. 
Come la capisco. 
Mentre impasta mi dice - C, ne vuoi una anche tu? -. 
E io - No, no grazie - e penso  ok ce l'ho fatta.
A continua a dimenarsi con quella bowl, la farina il sale l'acqua, non riesce a impastare. 
- C mi aiuti? -. 
- Va bene - rispondo e poi? Poi cado - Massì ne mangio una anche io -.
Preparo, la piadina fa schifo mia sorella ha esagerato con il bicarbonato e sembra di mangiare una saponetta, nonostante ciò la mando giu tutta, un minuto dopo la vomito. 
Dieci minuti dopo arrivano G ed E i miei fratelli. 
G mi dice - C ho preso i sofficini cosi pranziamo tutti insieme con silvia -. 
So gia come andrà a finire.
Mangio con i miei amici, non mi basta aggiungo le caldarroste, non mi basta aggiungo una mela, non mi basta aggiungo un biscotto, non mi basta aggiungo un panino con la nutella, io odio la nutella, l'ho sempre odiata anche da obesa, ma la mando giù. Vomito. 
C'è mancato poco che morissi strozzata, il vomito mi si è incastrato in gola. 
Vado a scuola, interrogazione di psicologia. 
Cazzo ho avuto una paura assurda, passo, voto? 9, commenti - Non ti do il 10 solo perchè il 10 sono io -. 
Se fosse successo un anno fa mi sarei opposta, ma invece fiera mi sono presa il mio voto, mia sorella ovviamente si è rattristata, è troppo fastidioso vedermi felice. 
Arrivo a casa, mangio ancora, una mela, bevo 50 ml di latte, mangio una decina di castagne e pane e nutella. 
Ora cosa faccio? 
Vomito? 
O me lo tengo? 
Perchè l'ho fatto? 
Ma che cazzo di persona sono? 
Vi giuro in questo momento sarebbe una punizione orribile sia vomitare che tenermelo? 
Cazzo perchè faccio cosi, ma poi se mi devo abbuffare perchè lo faccio con le cose che mi fanno schifo?
Io odio la nutella, odio me, odio il cesso, odio tutto. . 

3 commenti:

Michiamomari, e ha detto...

Perché.. forse perché "Voi, voi che noi amiamo,
voi non ci vedete, non ci sentite,
ci credete molto lontani eppure siamo così vicini"..
http://www.youtube.com/watch?v=12SeKwvom6M&feature=related

Rebecca ha detto...

Già...tenersi tutto dentro o vomitare...qual'è la punizione + giusta? Bella domanda...so solo che trovarsi a rispondere è orribile...un abbraccio

Roxana ha detto...

Forse non è la più giusta, ma vomitare mi fa sentire una merda nel momento ( perciò è una punizione) ma poi mi sento sollevata per essermi liberata di quel marcio dentro.
Anche se devo stare attenta, non tutto scivola con facilità, ieri c'è mancato poco che morissi strozzata :s
Un bacione
Rox