mercoledì 22 settembre 2010

Dieta plank - forse potrei farla anch'io

La dieta di Planck, anche dieta plank, si basa su un sempliceprogramma dietetico da seguire per 2 settimane.

E' una dieta ideata dal tedesco Karl Ernst Ludwing Planck (1858-1947).

E' una dieta che non rispetta la corretta ripartizione dei macronutrienti... prevede l'eliminazione di pane, pasta, grissini e cracker, alcolici, bibite e preferendo i piatti proteici come carne alla griglia, uova sode, pesce lesso etc.

Lunedì Colazione: caffè senza latte nè zucchero

Pranzo: 2 uova sode + spinaci bolliti conditi con poco sale

Cena: 1 bistecca ai ferri + insalata verde e sedano

Martedì Colazione: caffè senza latte nè zucchero + 1 panino

Pranzo: 1 bistecca ai ferri + insalata verde + frutta a scelta

Cena: prosciutto cotto a volontà

Mercoledì Colazione: caffè senza latte nè zucchero + 1 panino

Pranzo: 2 uova sode + insalata e pomodori

Cena: Prosciutto cotto + insalata verde

Giovedì Colazione: caffè senza latte nè zucchero + 1 panino

Pranzo: 1 uovo sodo + carote crude (o bollite) + formaggio magro

Cena: frutta + yogurt naturale

Venerdì Colazione: caffè senza latte nè zucchero + carote con succo di limone

Pranzo: pesce cotto a vapore + pomodori Cena: 1 bistecca ai ferri + insalata verde

Sabato Colazione: caffè senza latte nè zucchero + 1 panino

Pranzo: pollo arrosto

Cena: 2 uova sode + carote crude (o bollite)

Domenica Colazione: thè al limone Pranzo: 1 bistecca ai ferri + frutta a piacere

Cena: quello che si vuole

Dall'ottavo giorno si ricomincia la dieta daccapo per un'altra settimana, poi si può mangiare normalmente. Se ci si attiene scrupolosamente alle indicazioni si perdono 9 Kg. in due settimane. Con questa dieta si instaura una modifica nel metabolismo, per cui i successivi due anni non si riacquista peso. Durante la dieta è proibito l'alcool, l'acqua minerale e la birra, è consentita solo l'acqua del rubinetto. Bisogna attenersi esclusivamente agli ingredienti indicati, senza esagerare nel condimento che devono esserci ed essere normali. Non si deve assolutamente usare zucchero (saccarina e simili) e non apportando variazioni del tipo “non mi piace il caffè…..”

Alla dieta aggiungo anche questi consigli, ovviamente potete farne a meno:

Bere circa 2 litri di acqua al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. Diminuire il sale utilizzando quello iodato. Associa al programma depurativo un'attività fisica moderata, costante e di tuo gradimento. Cerca di trovare nel tempo libero da dedicare ai tuoi hobby, rilassamento e divertimento. Lascia spazio all'ottimismo ed al pensiero positivo.

8 commenti:

solly ha detto...

non fare la dieta plank! io l'ho fatta e sono aumentata ed adesso non riesco più a perdere peso!!

Anonimo ha detto...

no una cagata sta dieta, lascia perdere.. senti sai mica come combattere la ritenzione idrica? bevo molto, mangio tanta frutta e verdura e faccio sport ma non ci risce a mandarla via, sembra cellulite!!

Federica ha detto...

finalmente qualcuno che non mi fa sentire sola.. spero di poter parlare e a fare amicizia con molte ragazze che mi capiscano.. ho bisogno di parlare, parlarne, non nascondermi, capire ed aiuto per poter ottenere l'obbiettivo finale che da anni mi impedisce di "vivere"!!! spero di trovare in voi delle complici amiche..

Kayley ha detto...

Se la dieta da i risultati che promette, allora bene.
che male c'è a tentare?
Se decidi di seguirla, fammi poi sapere come va, se da risultati o no.
Un bacione.

Roxana ha detto...

ok eccomi, rispondo a tutte.
Solly: ho letto molti commenti sui blog dove ho trovato questa dieta, per alcuni ha funzionato, per altri no, quindi credo che sia molto soggettivo, siccome io ho provato di tutto senza risultati tenterò anche questa, evitando il panino a colazione.
Anonimo: per la ritenzione idrica diminuisci le dosi di sale, bevi molto, è anche utile il succo di pomodoro. Inoltre esiste un trattamento naturale che consiste nel preparare un infuso al rosmarino e farne dei cubetti di ghiaccio da spalmare sulla pelle finche non diventa tutta rossa.
Poi prima di andare a dormire prendi dei sacchetti di plastica o del celofan e mettili nelle zone interessate, tienili sotto i vestiti tutta la notte, suderai perdendo i liquidi in eccesso. Mangia molti agrumi, esegui degli automassaggi che puoi trovare su you tube e ovviamente un po' di movimento.
Federica: sono contenta che nel mio blog hai trovato un punto di sfogo, volendo puoi anche lasciarmi la tua mail privata che provvederò ad eliminare il prima possibile, cosi puoi parlarmi di tutto ciò che vuoi, so esattamente cosa voglia dire voler parlare liberamente del nostro vero io, senza paura di essere prese per matte.
Kayley io ci provo, e poi ti informo su cm è andata.
Un bacione grande a tutte Rox

Federica ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

ciao rox, sn vale... forse da lunedì potrei seguire ank io qst dieta... ke ne pensi, sec te farei bene? x quanto riguarda il caffè sicura ke nn si può eliminare? so k 9 kili sn tantissimi... io mi accontenterei pure di 5 XD

Roxana ha detto...

secondo me e meglio la scarsdale per te, qst dieta nn promette un mantenimento del peso quindi ti conviene la scarsdale.
Un bacio rox