giovedì 8 luglio 2010

CATASTROFE AIUTATEMI PREFERISCO MORIRE CHE ANDARE AVANTI COSI

Aiuto, aiuto, no no, mi odio,oddio che faccio, voglio piangere, stasera vengono a cena i parenti, maledettissimi parenti, che non ci hanno mai considerato, mai aiutato, mai niente di niente, tutto per continuare a parlare di una stupida eredità sulla quale non si metteranno mai d'accordo, mio padre mi ha guardata e mi ha urlato - Stasera tu ti siedi a tavoli con tutti, se no scordati la gatta, scordati i soldi per la scuola scordati tutto -.
Non l'ho mai visto così arrabbiato non posso tirarmi indietro, devo mangiare che schifo che odio, se non mi fossi già abbuffata non sarebbe nemmeno stato grave, ma invece prima ho combinato il danno io e ora ci si mette anche questo fatto cazzo!! Dovrò allenarmi stanotte, perchè sicuramente andranno via tardi,oddio oddio, sono cosi arrabbiata cosi disperata mi sento legata in una prigione e mi odio maledettamente, mi sta bene che mi sia di lezione. Maledetta me.

3 commenti:

Butterfly. ha detto...

No Rox non fare così! Dopo questa sera ritornerai più forte e convinta di prima! Devi regire dopo stsera! E non ti preoccupare! Vai avanti . . . Anche io oggi mi sono abbuffata . . . credevo di essere più forte e invece . . . la mia prima vera abbuffata da mesi.
Sono depressissima ho litigato con mia mamma, ho litigato con i miei amici, ma ora sono più convinta che mai che domani ce la metterò tutta per tornare sulla retta via!
Riuscirò a raggiungere ciò che voglio e anche tu <3.
Tranquilla ci riuscirai e non preoccuparti per oggi.
Devi solo essere determinata domani.

Notte Rox <3.

Butterfly. ha detto...

*Devi solo essere determinata ( per ) domani. errore mio ^o^

piccola mia ha detto...

Dai non preoccuparti stai tranquilla da domani ti rifarai! Io vomito tutti i santi giorni e nn è affatto bello credimi :( ho sempre mal di gola le mani graffiate, ma io nn ce la faccio nn riesco a farne a meno più vomito e più ho voglia di vomitare e poi mi faccio schifo e poi vomito ancora :(. ti prego sii forte.