sabato 5 giugno 2010

SCUSAMI

Caro papà,
perdonami per quello che ti ho fatto e per quello che continuo a fare.
Per anni mi sono mostrata come la figlia perfetta, quella che volevi tu, impegnata nello studio, seria, determinata, quella che non cedeva mai e invece in quest'ultimo anno mi sono mostrata per quello che sono realmente, una debole.
Mi hai medicato un polso tagliato, da me, e poi ieri notte hai tentato di trattenere le tue lacrime per asciugare le mie, mi hai accarezzato la nuca mentre me la tenevo tra le mani piangendo come una bambina, troppo disperata per quel peso così alto, per quel fallimento che non riesco ad accettare, l'odio per me stessa è cosi grande che mi sono presa il viso tra le mani, lasciando che le unghie sprofondassero nelle mie gote lacerandole. Mi sono tirata quei pugni alla pancia e ho finto, finto di ascoltare le tue parole.
Tu che mi dicevi - Lascia perdere questa dieta, eri bellissima, ti stai rovinando -.
E io gridavo - Voglio morire papà, voglio morie, a cosa servo io a questo mondo, per fallire? per far piangere G ( mio fratellino) o per deludere te? A che servo? -.
Tu cercavi di darmi coraggio - Sei giovane, non importa se hai perso anni di scuola, non sei un fallimento, riprenderai, ma per farlo devi tornare ad essere tu, la C che conosco io -.
Io annuivo e piangevo, ma in realtà nella mia testa pensavo - No, io non voglio mollare, non voglio - e mi guardavo le cosce nauseata, piangevo ancora e pensavo - La C che conosci tu deve morire la ucciderò -.
So che non potrai mai capire,ma un giorno forse, rivedendo una figlia felice perchè magra e fiera di se stessa allora mi accetterai.
Rox

9 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao! conosco il tuo blog da poco ma ti seguo sempre e "divoro" letteralmente (rimaniamo in tema di "alimentazione") ogni tuo post...
non posso dire di avere un rapporto sano col cibo e quindi mi ha fatto malissimo leggere questo post e sapere quanto soffri, in parte perchè mi identifico pienamente nei tuoi pensieri e in parte perchè a prescindere dall'aver qualcosa in comune o no è comunque tristissimo sapere che qualcuno sta così tanto male!
anche se non ci conosciamo stando dietro al tuo blog mi sono un po' affezionata a te... ti dico la sincera verità: ho visto il video dei tuoi cambiamenti e l'avrei fatto finire più o meno a metà... eri bellissima e quello che c'era dopo ha iniziato a piacermi meno e soprattutto il pensiero di quello che tu vorresti che ci fosse dopo!!
ma in realtà non ti ho scritto per farti cambiare idea o per propinarti una predica!
ti ho scritto per augurarti di poter essere felice un giorno, ana o non ana... e per dirti che continuerò a seguire il tuo blog e ad augurarti ogni giorno di raggiungere la felicità!!
e comunque non sei debole perchè stai affrontando con le tue sole forze qualcosa di più grande di te!!
un abbraccio :-)

Rossana ha detto...

grazie mille che parole stupende, davvero, è proprio l'unica cosa che vorrei sentirmi dire, non pretendo che le persone siano d'accordo con il mio stile di vita pretendo solo che lo rispettino e che non dicano che è la via più semplice.
Tu che problemi hai? vuoi parlarne?

Anonimo ha detto...

non saprei dirti che problemi ho... so che odio il mio corpo e che c'è stato un periodo in cui mi procuravo il vomito dopo che mangiavo, così come adesso ci sono dei periodi in cui digiuno... non sono nè anoressica nè bulimica però! fondamentalmente penso di essere stupida perchè riconosco di avere un problema ma mi vergogno ad ammetterlo con le altre persone e ad affrontarlo e anche se so benissimo che non riuscirò mai a superarlo da sola mi ostino a rimanere in questo "limbo"...

Rossana ha detto...

se comportarti cosi ti fa soffrire allora smetti, se hai un problema con il tuo corpo puoi usare anche i metodi normali per dimagrire, io non li uso perche mi trovo molto meglio con Ana,mi fido, non mi sento sola, ma se tu cn lei non ti trovi io studio principi dell'alimentazione, sono molto informata su quelle che vengono chiamate le diete sane e posso aiutarti

imadreamer2101 ha detto...

ciao,sono ilaria!mi dispiace davvero tanto che tu soffra in questa maniera...almeno hai una famiglia che pur non approvando non ti ostacola nelle tue scelte!ormai non mi perdo 1 sola "puntata" della tua vita e leggere di te mi da sempre 1 grande carica,che é quello che mi serve!dov'é il video dei tuoi cambiamenti?

Anonimo ha detto...

rox ti prego nn fare così... sai nn ci consciamo mo è da un mese ke seguo il tuo blog (da quando l' ho scoperto). ti premetto ke nn sn anoressica ne bulimica ma kissà xkè mi identifico in te xkè neanke a me piace il mio corpo ke nn mi rappresenta... e così anke se nn sn pro ana sn sempre quì a rallegrarmi quanndo 6 felice per i tuoi obbiettivi e a rattristarmi quando leggo cose del genere... spero ke questo momento difficile passi e ke tu ti senta contenta di come procede il tutto... sai anke se nnn ti conosco ti vojo davvero bene e ti auguro tt il bene del mondo!!!!! ps ho letto il tuo racconto e 6 bravissima sn sicura ke un giorno diventerai una scrittrice famosa!!!!! <3 vale

Rossana ha detto...

Per Vale, sei molto dolce, grazie mille per le tue parole, mi sa che dovrai rattristarti ancora per altre volte, mentre gioire se segui me, non sarà facile, perchè in questo momento sto veramente male e niente va come io vorrei. E non riesco a trovare una spiegazione valida...
In ogni caso sono contenta che il mio blog serva a qualcuno.
Per ilaria, il video puoi trovarlo tra i miei post credo tra quelli di maggio.
Le puntate della mia vita stanno diventando sempre più tristi e mi odio mi sento in colpa perche per i miei fallimenti io posso dare la colpa a me stessa, proprio perche io non ho una famiglia che mi dice cosa devo o non devo fare. Mi sento una merda nei confronti di quelle ragazze che invece sono continuamente ostacolate dalla famiglia e che pagherebbero oro per avere la mia libertà e al mio posto sarebbero gia perfette. Vi chiedo scusa. Un bacio Rox
Ps ho trovato foto mie ancora piu vecchie, percio poi rifarò il video aggiornandolo con le piu vecchie e le piu recenti

Anonimo ha detto...

sei molto gentile a offrirti di aiutarmi!! per adesso sto provando a seguire già una dieta... ho appena iniziato in realtà e non so quanto potrà durare :) non so nemmeno se risolverà il mio problema ma ci provo...
comunque se dovessi aver bisogno di consigli o anche solo di sostegno non esiterò a chiederteli... e la stessa cosa vale x te (consigli non te ne posso offrire, ne sai molto più di me... ma di comprensione e sorrisi sono una scialacquatrice!!!)
un abbraccio!!! :)

Rossana ha detto...

forse il tuo problema non è il corpo nè la dieta, c'è qualcos'altro, e devi capire cos'è, per battere il nemico bisogna conoscerlo.
Grazie di tutto un bacio Rox