venerdì 25 giugno 2010

46 kg e tonsillite

Ciao ragazze, la vostra Rox sta davvero male, mi è presa una brutta tonsillite che mi fa venire la febbre alta, si aggira sempre tra i 38 e i 39, mangio poco perche ho troppo male ma svengo di continuo nn riesco a stare in piedi da sola ho tentato di mangiare un po' di piu ma non riesco nemmeno a deglutire l'acqua, che inferno!! Mi hanno prescritto una marea di medicine, il dottore dice che devo mangiare un po' di piu per prendere gli antibiotici, mi ha detto di stare tranquilla che le calorie le brucio con la febbre ...
Non so se fidarmi, in ogni caso mangiare proprio nn mi riesce adesso, non mi riesce di far nulla sn sempre troppo stanca , volevo che sapeste cm sto, appena tutto qst passa metterò delle foto dei miei 46 kg =)
Kiss Rox

16 commenti:

chiara_wants ha detto...

Ciao tata, mi dispiace tantissimo che stai così male :( Ascolta, se dici a qualcuno tipo la mamma di andarti a comprare yogurt da bere, succhi di frutta e del passato di verdura? Li mandi giù piano piano stando sdraiata a letto tranquilla... Se no non guarisci più, poi gli antibiotici devono per forza esser presi a stomaco non vuoto altrimenti te lo sfasciano. Ti abbraccio forte

Rossana ha detto...

ciau chiara, con tutte le medicine che prendo il mal di gola si è un po' attenuato, ma so che riprenderà tra qualche ora, la febbre è a 40 accidenti, non accenna a scendere. I miei mi hanno fatto mangiare un po di piu perche se no nn le reggo tutte qst medicine, spero che qst nn intacchi il mio peso...
Grazie mille dei tuoi consigli un bacio

Anonimo ha detto...

oddio, occhio, cerca di mangiare.
il tuo dottore ha ragione, quello che mangi purtroppo è impiegato dal tuo organismo per produrre calore, dunque non ingrasserai (sempre se non avrai delle mega abbuffate da 4000kcal, ma immagino non sia il tuo caso).
dico purtroppo perchè se non vuoi morire ora devi avere la forza di mangiare e avere più controllo che mai sulle dosi adeguate al tuo stato di salute. spero davvero che tu possa stare meglio.
però caspita 46 kg! prima che mi ingozzassero come un oca io ne avevo raggiunti 47.5!

Roxana ha detto...

l'ingrasso è già avvenuto qst è stato il periodo più bello della mia vita, ma risale a un estate fa ora faccio nuovamente schifo 51 kg circa nn corro rischi nn più di quelli ke ho gia superato ='(

Anonimo ha detto...

si mi ero accorta che il post era vecchiotto.. però solo dopo aver commentato XD
ma quanto sei alta? magari devi solo rassodarti. ah, per la cronaca,io ti strabatto in peso, faccio schifo, ma davvero schifo! li vorrei pesare io 51kg ora='(

Roxana ha detto...

se insegui questa strada, quella di ana, quando sarai 51 sarai contenta ma la seconda volta piangerai.
cmq sn alta 1.61, oggi è il mio comple e sai che penso? che nn sono riuscita a raggiungere l'obbiettivo in tempo, che schifo, che pena...
scusa è stata una giornata di merda non ce l'ho con te
Rox

Anonimo ha detto...

auguri rox!!! anche se in ritardo.
so perfettamente come funziona questa strada, sono seguita da un centro disturbi alimentari ovvero da un equipe e sono davvero molto bravi tutti, mi cercano davvero d'aiutare dandomi sempre sostegno psicologico. Io ho iniziato senza rendermene conto, perchè ho sempre sofferto di dismorfofobia a causa di alcuni traumi infantili. inoltre, ironia della sorte, io non volevo essere anoressica, mai voluto, anzi, le ragazze troppo magre mi facevano impressione. Il problema era che mi vedevo davvero grassa e tutt'ora è così rientro nel normopeso, peso 55kg per 1.73m ma mi vedo enorme, quando mi guardo allo specchio nuda mi viene da piangere, mi ripeto che sono sciocca che l'aspetto non è tutto e che comunque quello che vedo non è reale, ma non c'è niente da fare. sembra che più io mi sforzi di uscire da questo tunnel più ci entro dentro. rivoglio l'euforia d'un tempo, quella sensazione di potenza che si prova a vincere la fame e a perdere peso. Però nessuno può accusarmi di essere pigra o orgogliosa del mio stato. Io ho davvero combattuto contro questa malattie, ci ho messo anima e corpo, ma non ce l'ho fatta, non ci riesco, preferisco lasciarmi inghiottire.
scusa per il mega papiro
Ana

Roxana ha detto...

vorrei dirti di non buttarti giu, che puoi farcela, ma allora poi il discorso varrebbe anche per me, e allora cade ogni speranza...
forse la differenza è che io non ho nemmeno mai provato ne voglio...
spero per te possa andarti meglio.
Rox

Anonimo ha detto...

grazie rox, la possibilità di stare meglio dipende purtroppo da quanto mangio. se non mangio sto bene, se mangio sto malissimo.
non posso uscirne se non con gli psicofarmaci che io non ho alcuna intenzione di utilizzare. preferisco morire di anoressia che vivere da drogata.
ma tu perchè ci sei caduta? è stata una scelta volontaria o anche tu ci sei antrata senza rendertene conto?
ana

Roxana ha detto...

La prima fase è stata senza volere, a 18 anni ho conosciuto un tipo mi sono innamorata e le farfalline mi hanno riempito lo stomaco e ho smesso totalmente di mangiare a parte un pacchetto di crackers al giorno, ho perso dodici kili in due settimane, poi quando la storia è finita ho ripreso la mia vita normale. Ho ripreso tutti i chili persi con gli interessi, mi sono iscritta in palestra e mi sono totalmente fissata con la dieta. Non mangiavo e se mangiavo vomitavo, ho perso anche qui tantissimo in poco tempo, poi ho sentito in tv parlare dei siti pro ana e mi sono totalmente infognata. Volevo essere pro ana, volevo avere quella forza di non mangiare, mangiare e vomitare era troppo semplice, intanto stavo con uno che quando mi ha mollata mi ha solo fatto un favore, perche tutti per me erano solo un intralcio, ho smesso di mangiare, ho creato il blog e le mie giornate erano tutte concentrate sull'estetica, dieta, trucco, capelli, ricerche dietetiche ho imparato tutto ciò che c'era da sapere. Sai io frequentavo l'alberghiero e quindi le diete erano un argomento ben trattato e anche li i miei voti erano altissimi, l'intralcio erano i laboratori in sala e in cucina eravamo obbligati a mangiare, io per molto tempo sono riuscita a non mangiare facendo i doppi turni, poi quando la mia famiglia si è accorta del mio stile di vita e ne ha parlato con i prof loro hanno cominciato a stare piu attenti, a notare se stavo o meno al tavolo quando era il mio turno, e all'alberghiero mangiare è un compito e costa un voto allora mi toccava vomitare a scuola, per evitarmi questa fatica ho mollato, anche perchè non mi importava ormai di nulla, tutto era futile, io volevo solo starmene a casa ad allenarmi, a scrivere nel blog i miei buoni risultati, a fotografarmi, a scuola andavo solo per prendermi gli sguardi di invidia delle compagne e i complimenti dei maschi ma alla lunga anche quelli mi hanno urtata e ho abbandonato la scuola. Intanto ho frequentato per un breve periodo un inutile clinica di dca, ma quando mi hanno minacciata di ricovero ho smesso di andare, la sorte ha voluto che dovessero fare un cambio di sede, e che quindi gli appuntamenti avrei dovuto prenderli io e io ovviamente non l'ho fatto.
In quella clinica mi hanno solo dato inutili psicofarmaci e minacce, nessun ascolto, la mia famiglia mi stava addosso e allora ho tentato il suicidio da allora ho ottenuto la libertà di fare ciò che voglio, in casa si sa che voglio essere anoressica, che sono autolesionista e nessuno mi obbliga a far nulla.
Dovrei essere già perfetta visto che non ho limiti, ma invece sono caduta nella bulimia per mesi e mesi e forse solo adesso sto ritrovando un po' del mio controllo.
Scusa il romanzo...
Rox

Anonimo ha detto...

che coincidenza! anche per me la figura maschile è stata determinante!
però in modo un po' diverso.. ci siamo ammalate entrambe però tu per amore, io per odio.
ma abbiamo molto altro in comune.
in alcune cose che leggo mi sembra di specchiarmi.
hai dei sogni? quali sono i tuoi hobby?
io adoro cucinare eheh però non ho fatto l'alberghiero.. sono all'ultimo anno di liceo classico.


ana

Roxana ha detto...

odio? perche?
anche a me cucinare piace, però la mia passione in assoluto è scrivere, beh quando scrivo i miei libri mi applico di più di quanto faccio qui XD
Spero un giorno di pubblicare un libro, ho vinto un concorso ma i soldi mi hanno impedito di proseguire.
Il mio sogno è quello di essere prima o poi serena, di essere indipendente e di vivere con la mia best e mio fratello.
Hobby? Mmm... mi piace scrivere, allenarmi, uscire con gli amici, andare a ballare e cucire.
E tu?

Anonimo ha detto...

ciao rox!
scs x il ritardo, ma non riuscivo a pubblicare.. boo
non sarai mai serena con ana, se vuoi essere serena devi riuscire ad affrontare il problema che le sta dietro.
per quel che mi riguarda ho perso ttt gli hobby (e devo ringraziare proprio ana per questo)
uff.
tu come stai? io sono in piena depressione: mangio mangio mangio piango piango piango ingrasso ingrasso ingrasso =( non voglio più uscire di casa, andare a scuola è diventato un trauma.
ora devo andare da mia, bello eh? come se non bastasse l'anoressia, ora ho cominciato pure a vomitare quello che mangio.
scusa per lo sfogo...
spero che tu stia meglio
ana

Roxana ha detto...

sfogati quanto vuoi, tranquilla, questo blog serve anke a questo, non sentirai una storia tanto diversa dalla tua, ho fatto una settimana di dieta impeccabile e poi sono crollata una sera al cinese, can you eat all you wont, capirai mi sono abbuffata, poi sabato dovevo non mangiare nulla tutto il giorno e invece ho mangiato un panino e oggi a pranzo cinque polpette mezzo panino e insalata condita, mio fratello sta preparando una torta e so gia che non saprò dire di no, ma ci spero.
Cmq ho recuperato tutto ciò che ho perso, in più io soffro di stipsi e quindi il mio peso aumenta drasticamente, ma domani comprerò dei lassativi e riprenderò la dieta, mi sento morire dentro, mi odio cosi tanto, e dopo un mese che resistevo alla voglia di tagliarmi ieri ho ceduto.
Ho solo voglia di morire....
Scusami
Un bacio
Rox

Anonimo ha detto...

anche io ho voglia di tagliarmi. uffi è da anni che non lo faccio più, e non voglio assolutamente essere scoperta. mia madre stà soffrendo molto a causa mia, vorrei non essere mai nata, sono solo un peso e sono in grado solamente di deluderla. tempo fa me l'ha detto anche lei, m'ha urlato che ha cresciuto una stronza e che è una sfigata perchè m'ha avuta.
è verissimo. sono un errore, non sarei mai dovuta venire a questo mondo. e pensare che lei mi desiderava tantissimo, ma sono sempre più convinta che non desiderava ME ma una figlia diversa.
ho pensato spesso al suicidio, ma non riesco a decidermi. ho provato a tagliarmi ma non sono morta dissanguata, ho assunto dei farmaci in dosi elevatissime (il triplo di quanto consigliato) l'unico risultato che ho ottenuto è stata una fortissima nausea con diarrea e moltissimo sonno.
naturalmente mia madre non s'è mai accorta di nulla, le ferite le ho tenute nascote (era inverno) per il mal di pancia mi sono inventata d'aver mangiato qualcosa di avariato.
tutte le notti piango in silenzio prima d'addormentarmi, quand'è che avrò pace?se affronto la realtà e il mio passato entro in una depressione senza via d'uscite, così almeno ogni tanto ho un po' di fiato, ma il mio passato mi perseguita e la notte e quando sono più stanca rivivo tutto.

ana

Roxana ha detto...

tesoro hai mai provato ad andare da uno psicologo? io credo che non servano a un cazzo, ma magari l'eccezione esiste, provare non costa nulla....
Quanti anni hai?
Io ho provato esattamente con i tuoi stessi metodi a uccidermi con il solo risultato che tutti in casa mia sanno che voglio essere anoressica, che sono autolesionista depressa ecc... ma non sembra che vogliano capirlo, mio padre vedendomi in bulimia pensa io sia guarita, mia sorella mi odia mi invidia, se morissi le farei un piacere, mio fratello grande boh non ci consideriamo mai sul serio e il piccolo, beh G è il senso della mia vita lui e la mia migliore amica mi tengono al mondo, sanno cosa sono e cosa faccio, ma sanno anche che nn sono pronta per cambiare...
Mi trovi anche su fb rossana anasi kiss